Il forum del teatro

Il primo forum interamente dedicato al teatro


Non sei connesso Connettiti o registrati

Laboratorio teatrale su Amleto - Effetto Larsen

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Effetto Larsen
presenta

Lo sguardo di Amleto

progetto Larsen Lab - laboratorio teatrale aperto

"Amleto è un mistero.
Affrontarlo è affrontare i dubbi che si pensano propri del
protagonista.
Cosa trattiene Amleto dal compiere la sua vendetta?
È pazzo o finge?
Perché ripudia Ofelia?
La ama davvero?
Lo spettro è reale o è un’allucinazione?
Ogni messa in scena di Amleto è un tentativo di rispondere a queste
e ad altre domande, una ricerca di tracce di coerenza, motivi segreti,
accordi invisibili."

In preparazione del debutto dello spettacolo Lo sguardo di Amleto
all'interno della stagione sperimentale europea del Teatro della
Contraddizione, Effetto Larsen propone un laboratorio incentrato sul
capolavoro di Shakespeare.

I Larsen Lab sono laboratori basati su un principio molto semplice:
si condividono uno spazio e un progetto per il tempo del laboratorio.

Il prossimo incontro verterà sull'Amleto di Shakespeare, risorsa
inesauribile di materiale per attori. Al centro dell'incontro sarà il
lavoro dell'attore: presenza, ascolto, relazione.

Non è necessario avere particolari esperienze: le uniche condizioni
richieste sono disponibilità e curiosità.

Spunti di lavoro:
trainig fisico: preparare il corpo alla presenza e alla relazione;
utilizzo dello spazio come elemento narrativo;
creazione e sviluppo delle relazioni tra i personaggi;
improvvisazione e riscrittura.

Dove, quando, quanto:
Campo Teatrale, via Roggia Scagna 7, Milano (MM1 Rovereto)
Venerdì 26 dalle 19 alle 23
Sabato 27 dalle 15 alle 19
Domenica 28 dalle 14 alle 18
Totale 12 ore
Costo: euro 70 comprensivi di quota associativa.

Info e prenotazioni: 347 8718979 - matteo@effettolarsen.it

Matteo Lanfranchi si diploma come attore alla Paolo Grassi di Milano.
I suoi incontri artisticamente più importanti sono stati con Gabriele
Vacis, Michele Di Stefano e gli MK, Claudio Morganti. Ha recitato in
Italia, Germania, Francia, Austria, Svizzera, Slovenia, Repubblica
Ceca. Dopo anni di lavoro come attore inizia a dedicarsi alla regia e
alla drammaturgia. Nel 2007 fonda Effetto Larsen, sua attuale
compagnia. Il suo primo spettacolo, Dukkha – azione privata, vince
la menzione speciale al Festival SubUrbia e il concorso Movin’Up del
GAI – Giovani Artisti Italiani. Nel 2008 vince il secondo premio al
Festival Internazionale di Regia con Lo sguardo di Amleto. Nel 2009
vince il primo premio al Festival di drammaturgia urbana Borgo Teatro
con TUO/OUT. Sempre nel 2009 vince il bando per la Biennale Giovani
Artisti d’Europa e del Mediterraneo con Aggregazione.

Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum